Firenze, il vice sindaco Nardella ricevuto da Papa Francesco

Il vicesindaco Dario Nardella è stato ricevuto questa mattina in udienza privata da Papa Francesco in Vaticano, insieme agli altri sindaci dei capoluoghi di provincia e all’Ufficio di presidenza dell’Associazione dei comuni italiani (Anci). Nel corso dell’udienza Piero Fassino, sindaco di Torino e presidente dell’Associazione, ha svolto un intervento di saluto al Santo Padre. Successivamente ha parlato il Papa. L’udienza si è conclusa con la benedizione del Pontefice.
“E’ stato un incontro molto emozionante – ha commentato Nardella -. Papa Francesco è davvero un Pontefice dotato di straordinario carisma e grandissima umanità”. “Questa udienza – ha aggiunto – è stata il segno di attenzione e vicinanza del Santo Padre alle comunità locali e ai sindaci, in prima linea nella difesa degli interessi dei cittadini in un momento dove ancora grande è l’incertezza dovuta alla crisi economica in corso. Particolarmente significativa è stata la prolusione affidata all’arcivescovo emerito di Firenze Silvano Piovanelli che ha parlato del sindaco ‘santo’ e mai dimenticato della città, Giorgio La Pira”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, il vice sindaco Nardella ricevuto da Papa Francesco Firenze, il vice sindaco Nardella ricevuto da Papa Francesco ultima modifica: 2014-04-05T16:27:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento