BiancoRosso, folla all’inaugurazione della mostra sulla storia del Vicenza Calcio

Folla di tifosi sabato scorso a mezzogiorno per l’inaugurazione in piazza dei Signori della mostra “BiancoRosso. La storia del Vicenza Calcio attraverso i suoi colori”, allestita nella Loggia del Capitaniato grazie all’impegno dell’associazione Nobile Provinciale, in collaborazione con Museovicenzacalcio1902.net, e con il patrocinio del Comune di Vicenza e dell’Associazione italiana calciatori (Aic).

Di fronte alla Basilica palladiana sono state alcune centinaia gli appassionati in fila che hanno atteso di poter accedere all’esposizione dei colori bianco e rosso del “Lane” declinati in foto, maglie, sciarpe, cimeli in genere, in occasione del 112esimo compleanno del Vicenza Calcio.

Al taglio del nastro erano presenti, oltre agli organizzatori, l’assessore alla formazione Umberto Nicolai, il consigliere comunale Francesco Rucco, Gibì Fabbri, ex allenatore del Real Vicenza che giunse secondo in serie A, e tanti ex calciatori: da Giuseppe Lely a Giorgio Carrera, peraltro ora rispettivamente presidente e membro del consiglio di amministrazione della Nobile Provinciale, da Ernesto Galli a Giulio Savoini, e poi Sergio Campana (presidente onorario dell’Associazione nazionale calciatori), Giobatta Zoppelletto, Adriano Bardin, Mario Maraschi, Giorgio De Marchi, Vinicio Verza, Toto Rondon, Danio Montani, Massimo e Alberto Briaschi e tanti altri.

“È stato bello vedere così tanti tifosi presenti – dichiara l’assessore Nicolai -. E anche l’amministrazione comunale sostiene con passione il Vicenza Calcio, che è non è solo una realtà sportiva, ma anche un simbolo della cultura, della tradizione e dell’identità della città, motivo per cui invito tutti i vicentini a visitare l’esposizione, non solo i tifosi”.

La mostra è divisa in due sezioni: la prima dedicata ai colori della squadra, in cui è esposta una collezione di maglie storiche dagli anni ’40 del secolo scorso ai giorni nostri, e la seconda dedicata ai tifosi, coloro che hanno contribuito a far grande il nome di Vicenza nel panorama calcistico italiano e non solo, con sciarpe, bandiere e fotografie che raccontano 112 anni di storia.

La mostra “BiancoRosso” – che nell’arco del primo fine settimana di apertura è stata visitata da quasi 2 mila persone, tra cui gli attuali allenatore e vice allenatore del Vicenza Calcio, Giovanni Lopez e Antonino Praticò – sarà ancora visitabile ad ingresso gratuito sabato 15 e domenica 16 marzo, sabato 22 e domenica 23 marzo, dalle 11 alle 21.

9 su 10 da parte di 34 recensori BiancoRosso, folla all’inaugurazione della mostra sulla storia del Vicenza Calcio BiancoRosso, folla all’inaugurazione della mostra sulla storia del Vicenza Calcio ultima modifica: 2014-03-11T06:37:00+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento