La Camera affossa le quote rosa nella Legge elettorale

Bocciato a scrutinio segreto l’emendamento bipartisan alla Legge elettorale che prevede l’alternanza dei sessi nei posti in lista. Contrari 335, favorevoli 227. Lo scrutinio segreto era stato richiesto da 39 parlamentari di Fi, Fdi, Ncd e Udc.

Lascia un commento