Vicenza, lo scultore Nereo Quagliato sarà sepolto nel Famedio al Cimitero maggiore

Il sindaco Achille Variati e il vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d’Elci hanno annunciato la decisione della giunta che si è riunita oggi e che ha voluto così rendere onore alla memoria dell’illustre cittadino.

“La sepoltura nel famedio del Cimitero maggiore di Vicenza è un grande onore che abbiamo voluto attribuire ad uno dei figli illustri di questa splendida città – ha sottolineato il sindaco Achille Variati -. Un nuovo riconoscimento, quindi, che segue un altro significativo tributo al noto scultore. Lo scorso dicembre in occasione della riapertura dell’ala palladiana del restaurato Palazzo Chiericati abbiamo voluto dedicare una sala, collocata negli interrati, a Quagliato, sala dove ora si possono ammirare alcune sue sculture.”
“La sepoltura nel Famedio è riservata ai cittadini illustri che con la loro vita e le loro opere hanno dato fama alla città – è intervenuto il vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d’Elci -. In tempi rapidi e in accordo con la famiglia anche lo scultore Quagliato riposerà in questa zona del Cimitero maggiore”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, lo scultore Nereo Quagliato sarà sepolto nel Famedio al Cimitero maggiore Vicenza, lo scultore Nereo Quagliato sarà sepolto nel Famedio al Cimitero maggiore ultima modifica: 2014-03-04T18:36:17+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento