Padova, Crisi esercizi spirituali per imprenditori

Esercizi spirituali contro la crisi e i suicidi di imprenditori che da mesi di verificano con drammatica regolarità in Veneto. E’ la proposta della Diocesi di Padova. “Un richiamo ad ascoltare le esigenze spirituali della persona – è stato spiegato – a darsi tempi e spazi per lo spirito per una riflessione sulla vita e il lavoro”. L’iniziativa arriva pochi giorni dopo l’accorato messaggio lanciato dal vescovo di Padova Antonio Mattiazzo a seguito del suicidio di un imprenditore padovano che ha deciso di farla finita strozzato dai debiti. In quell’occasione il vescovo aveva ricordato di non “aver paura di fare proposte culturalmente e spiritualmente elevate, ricche di contenuti, aiutando ad affrontare con forza e fiducia le difficoltà della vita” e invitato “a ritrovare le sorgenti della fede, della speranza, della preghiera”. In questa linea si inserisce la proposta studiata e pensata dall’Ufficio per la Pastorale Sociale e del lavoro della Diocesi di Padova rivolta a imprenditori, dirigenti, professionisti che spesso si ritrovano ad avere tempi e spazi ristretti. “La vostra gioia sia piena” è il tema degli esercizi spirituali anti-crisi che si terranno a Villa Immacolata di Torreglia da venerdì 7 a domenica 9 marzo e saranno accompagnati dalla guida di padre Diego Alonso Lashera, gesuita spagnolo laureato in giurisprudenza ed economia e commercio, oltre che docente alla Pontificia Università Gregoriana di Roma.

9 su 10 da parte di 34 recensori Padova, Crisi esercizi spirituali per imprenditori Padova, Crisi esercizi spirituali per imprenditori ultima modifica: 2014-02-22T04:35:56+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento