Michael Schumacher mostra segni di reazione e ieri ha mosso la bocca

A riferirlo Felipe Massa dopo aver fatto visita in ospedale al suo ex compagno di squadra alla Ferrari nel 2006. “Ha mostrato segni di reazione – ha affermato – e quando gli ho parlato ha mosso la bocca. Sono contento di avergli fatto visita. Gli ho parlato a lungo, raccontandogli di come funziona la mia nuova squadra e della nuova vettura”. “Michael è una persona molto forte e spero veramente che possa di nuovo assaporare la gioia dell’esistenza” ha aggiunto Massa.

Schumacher si trova ricoverato in un ospedale di Grenoble dal 29 dicembre scorso, dopo aver battuto violentemente la testa dopo una caduta mentre sciava con degli amici. Il campione tedesco è in coma farmacologico.

Lascia un commento