Il presidente ucraino Victor Ianukovich denuncia un colpo di Stato

La situazione in Ucraina è “come quella in Germania nel 1933” quando i nazisti arrivarono al potere, ha detto in una dichiarazione registrata trasmessa da una tv locale. Il presidente ha definito i dimostranti di Kiev “banditi e vandali”. Ianukovich ha ribadito di non avere intenzione di dimettersi né di lasciare il Paese.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il presidente ucraino Victor Ianukovich denuncia un colpo di Stato Il presidente ucraino Victor Ianukovich denuncia un colpo di Stato ultima modifica: 2014-02-22T15:24:01+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento