La Gran Bretagna conta i danni del maltempo

Almeno tre morti per la terribile ondata di tempeste che ha spazzato l’Isola. Per il Regno Unito si registra una “tregua” che si preannuncia però breve, in attesa di nuove piogge e ulteriori inondazioni. Rimane in vigore l’emergenza. Il Premier David Cameron si è di nuovo riunito con il comitato Cobra, che coordina le operazioni.

Lascia un commento