Rovigo, malore nello spogliatoio del Tre martiri morto Cosimo Murano

L’uomo di 39 anni si è sentito male dopo la doccia e si è accasciato al suolo. Inutili i tentativi di soccorso da parte del personale medico intervenuto. L’uomo è morto dopo una partita di calcetto tra amici. Cosimo Murano abitava a Pontecchio, era un militare dell’Esercito, lascia moglie Valeria e una figlia di 4 anni.

Lascia un commento