Avezzano, filmano sesso con quattordicenne e mettono tutto sul web

Nei guai sono finiti sette ragazzi, di cui solo due maggiorenni, iscritti nel registro degli indagati dalla Procura di Avezzano. Devono rispondere di atti sessuali su minore.

Secondo le accuse, avrebbero pubblicato su internet dei filmati che li ritraggono mentre compiono atti sessuali su una quattordicenne della Marsica.

Lascia un commento