Napoli, Luigi Teano si finge fisioterapista per derubare un paziente

L’uomo di 47 anni è entrato in un centro di riabilitazione. Si è spacciato per medico sottoponendo un paziente ad una fasulla seduta di fisioterapia. Il tutto per rubare 75 euro dalla borsa della moglie. La donna però ha dato l’allarme, e così i Carabinieri hanno arrestato per furto aggravato il quarantenne già noto alle forze dell’ordine.

Sottoposto a perquisizione, Luigi Teano è stato trovato in possesso della refurtiva, recuperata e restituita alla signora.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, Luigi Teano si finge fisioterapista per derubare un paziente Napoli, Luigi Teano si finge fisioterapista per derubare un paziente ultima modifica: 2014-02-09T11:57:54+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento