Molfetta, baby rapinatori versano candeggina sugli occhi di un ventenne

Due malfattori di appena 16 e 13 anni hanno messo in atto un tentativo di rapina minacciando un ventunenne con un coltello. Hanno condotto la vittima in un seminterrato a Molfetta ma questa non aveva soldi. Per tutta risposta i baby aggressori gli hanno versato della candeggina sugli occhi. La vittima ha chiesto aiuto ai Carabinieri. Il sedicenne è stato arrestato e trasferito all’istituto per minori Fornelli di Bari, il tredicenne, non imputabile, è stato riconsegnato ai genitori. Alla vittima, portata in ospedale, è stata diagnosticata un’ustione chimica della cornea dell’occhio destro, con prognosi di 10 giorni.

Lascia un commento