Greve in Chianti, autista della Sita molesta sessualmente sedicenne sul bus

Un episodio inquietante. L’uomo avrebbe chiuso una passeggera di 16 anni nel pullman di cui era il conducente. Poi l’avrebbe molestata iniziando ad abbracciarla e palpeggiarla. Con questa accusa l’autista è stato arrestato in esecuzione di custodia cautelare ai domiciliari. L’uomo, residente in provincia di Firenze, deve rispondere di sequestro di persona e violenza sessuale. L’episodio sarebbe avvenuto su un pullman della Sita a Greve in Chianti.

Lascia un commento