Antonio Mastropasqua si è dimesso da presidente dell’Inps

Ha rassegnato le dimissioni. Il Ministro del Lavoro Enrico Giovannini ha ricevuto e accettato la comunicazione della volontà, da parte di Mastropasqua, “di rassegnare le dimissioni dall’incarico di presidente dell’Inps”, “anche alla luce delle decisioni assunte dal consiglio dei ministri”.

Il Governo ha deciso di accelerare il processo di riforma della governance di Inps e Inail e ha approvato un disegno di legge che dovrà disciplinare le incompatibilità fra le posizioni di vertice all’interno degli enti pubblici nazionali, prevedendo, per gli incarichi di maggiore rilevanza un regime di esclusività in grado da prevenire qualsiasi tipo di conflitto d’interesse.

9 su 10 da parte di 34 recensori Antonio Mastropasqua si è dimesso da presidente dell’Inps Antonio Mastropasqua si è dimesso da presidente dell’Inps ultima modifica: 2014-02-01T13:29:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento