Tropea, estorsione all’imprenditore Alberto Giofré arrestato a Vercelli Giuseppe Ferraro

L’uomo di 23 anni era irreperibile dallo scorso 23 gennaio. E’ stato arrestato in Piemonte con l’accusa di concorso in tentata estorsione aggravata dalle modalità mafiose ai danni dell’imprenditore Alberto Giofré. Giuseppe Ferraro si era rifugiato dalla sorella emigrata Vercelli che poteva assicurargli appoggio logistico.

Lascia un commento