Torino penalizzata dal declassamento degli aeroporti

A sostenerlo Mauro Barisone, vice presidente vicario di Anci Piemonte “Gli aeroporti di Caselle e Levaldigi vengono utilizzati da centinaia di amministratori che periodicamente si recano a Roma per questioni legate ai loro Comuni. Depotenziare i due scali avrebbe un effetto negativo per molti di loro”.

“Molti comuni del Piemonte – fatta eccezione per quelli comodi a Malpensa – si troverebbero in difficoltà per raggiungere i diversi ministeri presso i quali si recano per le questioni amministrative. Potrebbe essere l’ennesima tegola che cade sulle teste dei comuni già così messi alle strette dalle decisioni del Governo”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torino penalizzata dal declassamento degli aeroporti Torino penalizzata dal declassamento degli aeroporti ultima modifica: 2014-01-24T03:46:26+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento