Milano, aggredito in via Carducci un conducente Atm in servizio sulla linea 58

Il dipendente di 43 anni ha rimediato un pugno in faccia ma non ha riportato gravi ferite. L’aggressione è avvenuta in via Carducci. Un uomo si era arrabbiato con il dipendente Atm perché a suo dire non lo aveva fatto salire alla precedente fermata. Il mezzo, spiega il conducente, si trovava alla stazione di Cadorna e stava riprendendo la corsa dopo lo sbarco dei passeggeri. Aveva appena chiuso per porte e si era avviato verso la seguente fermata, in via Carducci. Arrivato lì, sul bus è salito l’aggressore arrabbiato per aver tentato di salire a Cadorna anche se il mezzo era già in corsa, e aveva cercato di fermarlo battendo colpi violenti sulle porte. Una volta a bordo l’aggressore, poi fuggito e rimasto ignoto, ha iniziato ad insultare e accusare il conducente sferrandogli un pugno in faccia per poi fuggire. La vittima non ha richiesto cure mediche.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, aggredito in via Carducci un conducente Atm in servizio sulla linea 58 Milano, aggredito in via Carducci un conducente Atm in servizio sulla linea 58 ultima modifica: 2014-01-23T01:23:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento