Roma, ABC l’Italia raccontata agli studenti

abc cinema e storiaUn’ampia narrazione dell’Italia contemporanea dal dopoguerra ad oggi per i ragazzi delle superiori, condotta attraverso i film e i testi teatrali che raccontano il Paese e con l’intervento di testimoni e protagonisti: è ABC – Arte Cultura Bellezza, progetto per le scuole messo in piedi dalla Regione Lazio con Roma Capitale e il sostegno del Ministero Beni Attività Culturali e Turismo.

Dall’Italia contadina uscita dalla guerra agli anni del boom, dall’odierna aleatorietà dei rapporti sociali e interpersonali all’immigrazione e ai suoi esodi verso le nostre coste, dalla Roma di Moravia agli Anni di Piombo: con ABC gli studenti entrano in contatto con la storia italiana prima di loro e guardano con occhi più avvertiti alla realtà attuale. Il progetto, che copre l’anno appena iniziato e si svolge in più luoghi e sedi – in classe, in giro per la città, al cinema, a teatro… – è stato presentato dal presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti, dal vicepresidente Massimiliano Smeriglio, dall’assessore alla Scuola di Roma Capitale Alessandra Cattoi e dal direttore generale cinema del Mibact, Nicola Borrelli.

Il programma si articola in cinque sezioni: Cinema & storia, Cinema & società, Nei luoghi di Moravia, Il terrorismo raccontato ai ragazzi e Il teatro civile di “Voci nel deserto” nelle scuole (un gruppo di teatro civile che porta in giro spettacoli multimediali, fondendo i testi recitati con cinegiornali, spezzoni radio-televisivi, brani di film). Ogni ambito tematico si articola in corsi per i docenti, approfondimenti in aula, elaborazione di materiali prodotti dagli studenti, visione di film e documentari, incontri e dibattiti con protagonisti a vario titolo (scrittori, registi, testimoni diretti dei fatti storici presi in considerazione). Per i dettagli, vedi la scheda diffusa dalla Regione Lazio.

“ABC”, ha commentato l’assessore capitolino Alessandra Cattoi, “collega il passato e il presente, dando alle nuove generazioni strumenti in più per comprendere alcuni processi storici”. Il progetto è “un passo in avanti per avviare un dialogo con le scuole”. E con ABC si avvia un nuovo terreno di collaborazione tra Regione e Campidoglio: “una sinergia che amplifica le possibilità di lavorare a stretto contatto con le scuole, con un’efficacia maggiore e con una platea studentesca molto più ampia”. E che si propone come alternativa alla prassi finora vigente, quella di una scuola “ridimensionata e oggetto di continui tagli”, offrendo “affiancamento all’offerta formativa già esistente” e “aiuto agli insegnanti per lavorare in classe”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, ABC l’Italia raccontata agli studenti Roma, ABC l’Italia raccontata agli studenti ultima modifica: 2014-01-19T04:21:29+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento