Firenze, l’assessore Givone vada avanti, la città ne avrà solo benefici

Questo l’intervento in aula della capogruppo di Noi con Matteo Renzi Bianca Maria Giocoli

“Dopo tutti i pareri negativi dei consiglieri che mi hanno preceduto, i fantasmi evocati e i peli nell’uovo trovati io invece la invito ad andare avanti. Ben vengano tutte le soluzioni e le trasformazioni che consentano di non vivacchiare di rendita sulle risorse rinascimentali.
Dobbiamo fare i conti con la modernità e le sfide in campo sono tante, dalla Pergola al Maggio al Museo del Novecento. I dati nazionali sono confortanti: 1 euro investito in cultura frutta il doppio e anche il triplo. Per mettere a reddito il patrimonio ereditato e per le nuove ipotesi in campo occorrono strumenti nuovi di raccolta fondi. I privati sono importanti, non vanno visti come il male assoluto: basta fare gli snob, basta la puzza sotto il naso, non è più tempo.
Vada avanti assessore Givone e la città ne avrà solo benefici”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, l’assessore Givone vada avanti, la città ne avrà solo benefici Firenze, l’assessore Givone vada avanti, la città ne avrà solo benefici ultima modifica: 2014-01-13T17:50:40+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento