Potenza, Santarsiero su decreto programma 6000 Campanili

“Un grande risultato per il sistema dei Comuni lucani. Sei i Comuni finanziati (Tolve,Valsinni, Rotonda,Vietri di Potenza,Colobraro, Accettura), percentuale più alta in Italia. Lavori per circa 5,5 milioni di euro.”
Così Vito Santarsiero, Presidente Anci Basilicata, commenta l’approvazione da parte del Ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi del decreto con la graduatoria dei Comuni ammessi a finanziamento per il primo Programma 6000 campanili.
“E’ la riprova – continua- della qualità delle Amministrazioni della nostra Regione e dello sforzo messo in campo dai Primi Cittadini. Dopo il Piano Nazionale Città, con il programma 6000 Campanili si conferma che il sistema dei Comuni oggi in Italia rappresenta il livello istituzionale attraverso il quale poter costruire un futuro di crescita, di sviluppo e di lavoro per l’intero Paese. La capacità di programmazione, proposta e di spesa dei Comuni in Italia oggi non ha eguali. Investire sui Comuni significa investire sul futuro del Paese”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, Santarsiero su decreto programma 6000 Campanili Potenza, Santarsiero su decreto programma 6000 Campanili ultima modifica: 2014-01-09T18:17:32+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento