Macerata, stagione teatrale per ragazzi e famiglie Sottosopra in scena Il gatto con gli stivali

Comicità e figure animate per il terzo appuntamento della quinta edizione di Sottosopra – Stagione di Teatro per Ragazzi e Famiglie, promossa dal Comune di Macerata, in collaborazione con il Circuito Teatrale Regionale AMAT e coordinata da Eventi Culturali.

Sabato (11 gennaio), alle ore 21, al teatro Don Bosco andrà in scena Il gatto con gli stivali, una nuova produzione di Progetto Zattera che continua a dare spazio alla rilettura delle fiabe tradizionali.

Questa volta la fiaba classica di Perrault, raccontata a due voci, diventa un esilarante mondo di fantasia, nel quale il Gatto, l’Orco Rodrigo, il principe Filippo e la Regina Massimiliana compaiono dalle scatole di cartone di un piccolo trasloco. La trama, infatti, narra le vicende della ditta Marelli che affitta costumi di carnevale. Due impiegati stanno mettendo tutto a posto quando, all’improvviso, scoprono che un costume è rimasto fuori da una scatola. Uno degli impiegati timidamente prova ad indossare il vestito e le ore di lavoro si trasformano in un gioco senza fine.

Sul palcoscenico Noemi Bassani e Martin Stigol, la drammaturgia  è di Martin Stigol, le scenografie di Lucia Capellari mentre i  costumi sono di Elena Pallavicini.

Il prezzo del biglietto per assistere agli spettacoli è unico ed è  di 5,00 euro ma ci sono molteplici possibilità per accedere a costi ancora più bassi. Oltre all’abbonamento, infatti, si può diventare amici di Eventi Culturali  su Facebook e scaricare così i coupon che permetteranno di accedere al costo ridotto di 4,00 euro. Infine, scegliendo di festeggiare il compleanno a teatro, il costo per l’intero gruppo sarà ridotto e il festeggiato riceverà gli auguri dal palco prima dello spettacolo.

Il biglietto può essere acquistato lo stesso giorno dello spettacolo al teatro Don Bosco dalle ore 19 o prenotato telefonicamente allo 0734/902107 dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.30 alle ore 13.30. Info: www.comune.macerata.it  www.eventiculturali.org, tel. 0734902107.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento