Rombiolo, La terra, il cielo, le mani con la presenza di ospiti e artisti a Presinaci

Domani 4 gennaio, dalle ore 19 e 30, nella sede del Museo della civiltà contadina a Presinaci, l’associazione culturale Alma Tellus, in collaborazione con l’associazione “Insieme”, dà inizio al nuovo anno sociale con un simposio dal titolo “La terra, il cielo, le mani”, in cui si metteranno in primo piano il valore del cibo, del lavoro, della cultura e dell’arte, con la presenza di diversi ospiti come il professor Antonio Pugliese (Università di Messina e presidente del centro nazionale di Pet Therapy )che esporrà le linee guida del progetto culturale sull’agricoltura sociale, e della studiosa dell’arte astrologica Claudia Demurtas. L’incontro sarà contrassegnato dalle performance dell’attrice e scrittrice Ippolita Sicoli, del maestro liutaio ed etnomusicologo Francesco Braccio e dell’artista Carmela Calimera (pittrice e scultrice).

L’autentica cultura, nella sua radice etimologica “colere” e “cultus” unisce la terra al cielo, con le mani dei contadini e del loro millenario esperienza e lavoro nel rispetto dei cicli naturali: coltivare  e raccogliere per restituire sacralità a Madre Terra e riconoscere lo spirito che dona la vita. A questi significati materiali, etici e spirituali si ispira il simposio e l’azione che ha segnato e segnerà l’attività dell’associane culturale Alma Tellus, che in un anno di impegno può registrare una crescente adesione, con oltre 70 associati che provengono da diverse territori provinciali.

In particolare il simposio si prefigge il fondamentale scopo di far emergere l’importanza dell’attività rurale secondo i metodi dell’agricoltura naturale per la salvaguardia della salute e dell’ambiente (per combattere questo sistema che produce inquinamento della terra, del cielo e dell’anima, ingiustizie sociali e disumanità) e l’assoluta necessità di recuperare e riscoprire i molteplici valori umani, ecologici ed economici che sono insiti alla cultura millenaria della civiltà contadina, come l’umiltà e l’onestà del lavoro. Inoltre avverrà lo scambio dei prodotti Almatellus coltivati la metodica del naturale,  ed infine il conviviale, preparato con i prodotti degli associati.

9 su 10 da parte di 34 recensori Rombiolo, La terra, il cielo, le mani con la presenza di ospiti e artisti a Presinaci Rombiolo, La terra, il cielo, le mani con la presenza di ospiti e artisti a Presinaci ultima modifica: 2014-01-03T16:03:03+00:00 da Nicola Rombolà
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento