Brindisi, Giuseppe Fiume ferito all’addome in un agguato

L’uomo di 32 anni è stato ferito mentre stava eseguendo lavori presso un’abitazione di campagna non di sua proprietà, alla periferia di Brindisi. Giuseppe Fiume è stato raggiunto da un colpo di arma da fuoco. E’ stato condotto in ospedale dal padre che si trovava poco distante e sarebbe accorso dopo aver udito il colpo.

Lascia un commento