Eraclea, nuovo incrocio in località Stretti

La Giunta provinciale su proposta della presidente della Provincia Francesca Zaccariotto ha approvato il progetto preliminare e lo schema di accordo di programma tra la Provincia di Venezia e il Comune di Eraclea per la realizzazione dell’intervento denominato “Riorganizzazione dell’intersezione tra la strada provinciale sp 54 e la strada provinciale sp 57 in località Stretti ad Eraclea”. L’importo complessivo dell’opera è di 210 mila euro di cui 160 mila finanziati dalla Provincia e 50 mila dal comune di Eraclea.

Da 2009 è stata avviata una sperimentazione sulla viabilità realizzando un nuovo incrocio attraverso la posa di barriere stradali mobili, che è stata opportunamente monitorata e modificata a fronte delle effettive esigenze dei flussi veicolari.

Allo stato attuale è dunque necessario provvedere alla costruzione definitiva dell’incrocio, che è risultato essere uno snodo strategico viario delle direttrici di accesso al litorale veneziano orientale.

Per la realizzazione di quest’opera la Provincia di Venezia e il Comune di Eraclea hanno inoltre deciso di promuovere un’azione coordinata con la sottoscrizione di un accordo di programma per la regolamentazione dei rapporti e la disciplina degli impegni.

Presidente Francesca Zaccariotto. “Quest’approvazione è importante perché ha l’obiettivo di completare un’opera molto attesa, che mette in sicurezza un punto strategico della nostra viabilità  provinciale, regolando il flusso di veicoli verso le nostre spiagge. L’opera sarà il risultato della positiva collaborazione fra il Comune di Eraclea e la Provincia, e riusciamo a sostenere oltre due terzi del costo grazie alla situazione del nostro bilancio e alla gestione oculata delle risorse che abbiamo attuato in questi anni”.

Lascia un commento