Villanova Monteleone, Massimo Marras ucciso da una fucilata esplosa da un amico

145

Tragica morte per un cacciatore cagliaritano di 48 anni. La vittima, Massimo Marras, è deceduta a seguito del colpo esploso accidentalmente da un collega di battuta di caccia. L’incidente è avvenuto domenica mattina in località Puttu Codinu a Villanova Monteleone nel Sassarese. La zona è molto impervia e i soccorritori hanno avuto difficoltà a raggiungerla.