Villanova Monteleone, Massimo Marras ucciso da una fucilata esplosa da un amico

Tragica morte per un cacciatore cagliaritano di 48 anni. La vittima, Massimo Marras, è deceduta a seguito del colpo esploso accidentalmente da un collega di battuta di caccia. L’incidente è avvenuto domenica mattina in località Puttu Codinu a Villanova Monteleone nel Sassarese. La zona è molto impervia e i soccorritori hanno avuto difficoltà a raggiungerla.

9 su 10 da parte di 34 recensori Villanova Monteleone, Massimo Marras ucciso da una fucilata esplosa da un amico Villanova Monteleone, Massimo Marras ucciso da una fucilata esplosa da un amico ultima modifica: 2013-12-29T11:47:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento