Michael Schumacher è in coma e in condizioni critiche

224

C’è attesa per la conferenza stampa convocata per lunedì mattina dai medici. Il quadro clinico del mostro sacro della Formula Uno si è aggravato, secondo quanto riferisce un comunicato dell’ospedale di Grenoble.

Michael Schumacher è rimasto vittima di un incidente sugli sci. E’ caduto mentre si cimentava in un fuori pista a Meribel, località delle Alpi francesi dove possiede una casa. Indossava il casco ma ha battuto la testa su una roccia. I soccorsi sono stati tempestivi. Inizialmente, con un elicottero, è stato trasportato a Moutiers, piccola cittadina della Savoia, poi è stato deciso di trasferirlo a Grenoble, dove il centro ospedaliero è più grande e attrezzato.

Il tedesco, 44 anni, è arrivato qui, già in coma, ed è stato sottoposto a un intervento neurochirurgico per un grave trauma cranico con emorragia cerebrale. Al suo capezzale ora ci sono la moglie Corinna Betsch e i figli Gina Maria e Mick, con il quale sciava.