Potenza, Cia da congressi nuovo protagonismo per giovani

“Da questa prima fase di congressi intercomunali della Cia emerge un dato che è destinato ad avere un futuro positivo sul futuro dell’agricoltura lucana sia quella delle aree più interne che quella a maggiore sviluppo: il protagonismo dei giovani agricoltori”.
E’ il commento del presidente regionale della Cia Basilicata Donato Distefano che sottolinea come “i nuovi gruppi dirigenti eletti hanno elevata capacità di proposta sindacale per l’affermazione dell’imprenditoria giovanile e del relativo ricambio generazionale. Sono titolari o collaboratori di aziende ‘affiancati’ dai genitori e da altri componenti della famiglia riuscendo così a capitalizzare il patrimonio di competenze delle generazioni precedenti. Sono esempi che riescono bene a conciliare il recupero della tradizione con l’innovazione anche nel settore della comunicazione e del marketing, in particolare nei comparti zootecnico, agrituristico. Il risultato è quello di aziende competitive e sostenibili da un punto di vista ambientale e sociale in grado di ‘ascoltare’ le esigenze dei consumatori lavorando a beneficio di tutti i cittadini”.
“Per la Cia – continua Distefano – è un ulteriore stimolo di impegno perché il Psr 2014-2020 metta al centro il ricambio generazionale in agricoltura e quindi il sostegno sia per il primo insediamento che per attività già avviate da giovani”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, Cia da congressi nuovo protagonismo per giovani Potenza, Cia da congressi nuovo protagonismo per giovani ultima modifica: 2013-12-28T11:04:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento