Torino, Capodanno in piazza San Carlo con Giuliano Palma

Giuliano PalmaUna lunga notte di musica e balli sfrenati per salutare insieme l’arrivo del nuovo anno.

Nella splendida cornice di piazza San Carlo, cuore della città, alle ore 22.30 i giovani torinesi Garden of Alibis, protagonisti nell’estate di un fortunatissimo tour, scalderanno il pubblico con il loro soft rock elettronico.

Toccherà a Giuliano Palma, interprete dalla voce soul dei Casino Royale e poi leader dei Bluebeaters, e alla sua inedita Orchestra, resident band dell’edizione 2013 di Zelig, il countdown verso il 2014, con i più grandi successi della musica italiana e internazionale rivisitati in chiave tutta da ballare: dal rockabilly allo ska, dal rocksteady al reggae.

Una festa di note che non conoscono età: da ‘Pensiero d’amore’ a ‘Tutta mia la città’, da ‘Che cosa c’è’ alla sfrenata ‘Messico e nuvole’, l’occasione imperdibile per lasciarsi trascinare dalla straordinaria voce di Giuliano Palma in un viaggio capace di mettere d’accordo tutte le generazioni.

E per gli irriducibili, la musica continua con il dj set dei Mostricci of Sound, noti animatori delle notti torinesi, che alterneranno in consolle hip hop, reggae, anni ‘80, ska, rock, italotrash, anni ‘90, drum‘n’bass, hits, new wave, indie modaiolo in un mix esplosivo.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento