Ascoli Piceno, imprese investono 3 milioni per un centro commerciale nel Kebili

A dare notizia dell’investimento in Tunisia è Piceno Promozione, azienda speciale della Camera di Commercio di Ascoli, che sta svolgendo una missione nel paese nordafricano. Il presidente di Piceno Promozione Gino Sabatini, vice presidente dell’ente camerale, ha incontrato a Tunisi, nel corso di un convegno sulla cooperazione internazionale, il Ministro dello Sviluppo Economico tunisino Lamine Doghri e il suo vice Noureddine Kaabi.

Il Centro Commerciale e Direzionale che si prevede di costruire è stata progettata in Italia, in collaborazione con alcune università. Interessate al progetto oltre ai programmi di intescambio commerciale, aziende marchigiane dell’edilizia, della meccatronica, dei servizi innovativi, del turismo, dei sistemi energetici.

Secondo Piceno Promozione la zona di Kebili vedrà nel prossimo futuro “un considerevole sviluppo”.

Lascia un commento