Vibo Valentia, sciopero dei giornalisti dell’emittente tv RK

Di seguito la nota dell’On. Francesco Bevilacqua, Presidente della Costituente Regionale di Fratelli d’Italia in merito allo sciopero dei giornalisti dell’emittente televisiva vibonese RK.

“Le vicende che, in questi giorni, coinvolgono i giornalisti di RK stupiscono ed indignano quanti conoscono ed apprezzano la qualità del lavoro svolto dall’emittente televisiva, specie negli ultimi tempi.

La costituente provinciale e quella cittadina di “Fratelli d’Italia” esprimono piena e convinta solidarietà, nonché vicinanza umana, ai giornalisti televisivi, fiduciosi in una soluzione rapida e soddisfacente dello stato di agitazione.

“Auspico – afferma l’Onorevole Francesco Bevilacqua-  che la questione possa risolversi nel più breve tempo possibile, appellandomi al senso di responsabilità della classe imprenditoriale di RK. La corresponsione delle somme dovute, oltre alla regolarizzazione contrattuale, rappresentano un diritto inalienabile per tutti i lavoratori, ma lo sono ancor di più per chi mette al servizio dei cittadini la propria professionalità per diffondere informazione e cultura, che, mi preme ricordare, sono fra le più potenti “armi” che la Calabria possiede per contrastare ignoranza e, di conseguenza malavita e malaffare”.

Lascia un commento