Roma, sparite opera d’arte nel cortile di Palazzo Odescalchi

Si tratta di tre teste in marmo e un sarcofago che si trovavano all’interno di un cortile di Palazzo Odescalchi, in piazza Margana. La segnalazione della scomparsa dei reperti è di giorno addietro. Gli agenti della Polizia scientifica hanno esaminando le tracce presenti sui luoghi per acquisire informazioni utili alle indagini.

Lascia un commento