Ance Salerno apre l’Ufficio Europa

Un “Ufficio Europa” sarà attivato nella sede di ANCE Salerno. Lo ha annunciato il presidente dell’associazione, Antonio Lombardi, durante il Corso Base di Europrogettazione (“I finanziamenti europei”) organizzato da Ance Salerno con la collaborazione dell’Ordine degli Ingegneri e dell’Ordine degli Architetti. «Gli Uffici Europa – ha spiegato il presidente Lombardi – rientrano nella rete operativa di Ance su tutto il territorio nazionale e si pongono come obiettivo la formazione di personale qualificato che possa fungere da punto di contatto presso i Comuni interessati a partecipare ai bandi di finanziamento dell’Unione Europea. Alla luce della nuova programmazione finanziaria dell’UE (2014-2020) – ha proseguito il presidente Lombardi – tali figure professionali, adeguatamente formate, sono fondamentali per permettere ai Comuni (soprattutto i più piccoli) di competere al pari delle municipalità di tutta Europa, nell’assegnazione dei finanziamenti europei».

Per colmare il deficit di conoscenza e di tecnica di progettazione in merito ai meccanismi dei finanziamenti europei, «si e’ deciso di creare  – ha aggiunto ancora il presidente Lombardi – un meccanismo di formazione a distanza che permette l’adeguamento delle competenze dei funzionari allo standard medio dei loro omologhi colleghi degli altri Stati membri . A secondo dei casi gli “Uffici Europa” sono costituiti da uno o più soggetti (interni o esterni all’Amministrazione Pubblica) che seguono in modo orizzontale per l’Ente o Settore le principali linee di finanziamento (dirette ed indirette) messe a disposizione dall’UE».

L’obiettivo di Ufficio Europa è quello di diffondere la conoscenza dei bandi a gestione diretta, implementarne l’utilizzo e massimizzare l’efficacia degli interventi sul territorio.  I vantaggi dei bandi a gestione diretta si possono infatti così sintetizzare: non esiste alcuna limitazione geografica, ma solo innovatività e qualità delle proposte; precisa tempistica dei bandi, della valutazione e della contrattualizzazione; gestione diretta della valutazione da parte della Commissione Europea attraverso agenzie di esecuzione e valutatori (es. EACI, Ten) e con valutatori gestisce direttamente la valutazione; accompagnamento diretta della Commissione nella fase di implementazione; possibilità di pre-verificare le idee progettuali.

I Fondi diretti sono gestiti dalla Commissione Europea o da Agenzie da essa delegate e distribuiti in maniera, appunto, diretta al beneficiario. Sono considerati settoriali, perché differenziati in base alle diverse politiche di ambito dell’Unione Europea, e vengono attuati tramite i Programmi e le Azioni comunitarie. I Fondi indiretti, invece, sono gestiti dalle Autorità Nazionali o Regionali ed integrati da risorse locali.

In riferimento ai fondi diretti i finanziamenti Ue per la programmazione 2014/2020 si articolano in varie misure: Energia Intelligente per l’Europa (EIE); Ecoinnovation; Life plus; Horizon 2020; European Local Energy Assistance (Elena); Fondo Europeo per l’efficienza energetica (FEEE-DB).

9 su 10 da parte di 34 recensori Ance Salerno apre l’Ufficio Europa Ance Salerno apre l’Ufficio Europa ultima modifica: 2013-11-19T10:59:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento