Oscurati 33 siti web vendevano Nike contraffatte

Il provvedimento è stato adottato dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. Oscurati 33 siti che vendevano scarpe Nike contraffatte. L’operazione è stata portata a termine con la collaborazione investigativa dei militari del Gruppo Antitrust del Nucleo Speciale Tutela Mercati della Guardia di Finanza. I siti, di cui sono titolari soggetti cinesi, sono stati resi irraggiungibili nell’ambito di due distinti procedimenti per pratiche commerciali scorrette.

Lascia un commento