Ravenna, avvocato usa falso pass per invalidi con permesso del padre morto

Il legale ha utilizzato lo stratagemma per parcheggiare in un posto per disabili del parcheggio del Tribunale di Ravenna. L’avvocato ha usato una copia falsa del permesso del padre invalido morto da tempo.

L’uomo di 50 anni è stato sorpreso dalla Polstrada di Faenza. Dalle verifiche è emerso che l’anziano era morto da oltre un anno e che il suo permesso era già stato restituito. Quello esposto era una copia.

L’avvocato è stato denunciato per uso di atto falso e multato per avere usato un parcheggio per disabili.

Lascia un commento