Lucca, bottiglia incendiaria lanciata nella chiesa di San Donato

Nel momento del lancio in chiesa non c’era nessuno ed erano in corso le pulizie. A dare l’allarme sono state alcune parrocchiane che si trovavano in canonica e che hanno subito spento l’incendio, che non ha provocato danni se non l’annerimento del pavimento e del portone.

I Carabinieri hanno bloccato una donna, italiana, disoccupata, che potrebbe essere l’autrice del gesto.

Lascia un commento