Fabriano, prete investe un uomo di 65 anni poi si allontana senza prestare soccorso

Il sacerdote ultraottantenne, residente in città, ha spiegato di non essersi accorto quasi di nulla e di aver continuato per qualche centinaia di metri fino ad una piccola chiesa di periferia dove poco dopo, come ogni giorno, avrebbe officiato una breve funzione religiosa. Tutto è accaduto nella rotatoria nei pressi del centro commerciale “Il Gentile” e della multisala “Movieland”. Lì l’uomo stava attraversando la strada ed è stato colpito lateralmente da una Citroen C3. Il pedone è rimbalzato a terra picchiando diverse parti del corpo sull’asfalto, mentre l’automobilista, che viaggiava a velocità moderata, ha tirato dritto. Sùbito sono stati contattati i medici del 118 per le prime cure e il trasferimento del ferito in ospedale, mentre sul posto un testimone hanno riconosciuto la targa dell’auto e tipo e colore del veicolo. Da qui è scattata la ricerca da parte degli agenti della Municipale, che, circa un’ora dopo, hanno raggiunto l’anziano nella zona di piazzale Matteotti, di rientro dalla funzione religiosa.

Agli inquirenti il sacerdote ha riferito di non essersi reso conto di aver investito il pedone in quel tratto buio .Gli agenti hanno rinvenuto sulla parte anteriore della vettura un’ammaccatura riconducibile proprio all’incidente.

9 su 10 da parte di 34 recensori Fabriano, prete investe un uomo di 65 anni poi si allontana senza prestare soccorso Fabriano, prete investe un uomo di 65 anni poi si allontana senza prestare soccorso ultima modifica: 2013-11-14T23:04:45+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento