Giugliano, disastro ambientale condannato il boss dei Casalesi Francesco Bidognetti

Il camorrista è stato condannato a 20 anni per avvelenamento delle acque e disastro ambientale aggravato al termine del processo con rito abbreviato per la gestione ultratrentennale della discarica Resit di Giugliano, in provincia di Napoli, e l’avvelenamento della falda acquifera.

9 su 10 da parte di 34 recensori Giugliano, disastro ambientale condannato il boss dei Casalesi Francesco Bidognetti Giugliano, disastro ambientale condannato il boss dei Casalesi Francesco Bidognetti ultima modifica: 2013-11-13T23:28:53+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento