Bolzano, onorificienza austriaca per l’assessore Kasslatter Mur

Un contributo fondamentale e convinto alla collaborazione fra Alto Adige, Tirolo e Austria in un’ottica di reciproco arricchimento culturale. Con questa motivazione, l’assessore provinciale Sabina Kasslatter Mur è stata insignita oggi a Vienna di una delle massime onorificenze della Repubblica austriaca.

L’onorificenza attribuita dal Governo di Vienna è il “Großes goldenes Ehrenzeichen”. Il prestigioso riconoscimento è stato consegnato all’assessore Sabina Kasslatter Mur dal Ministro austriaco alla cultura Claudia Schmied, la quale nel suo intervento ha sottolineato “i meriti acquisiti nel favorire, durante i 15 anni di Assessorato, gli scambi culturali fra Alto Adige e Austria. Scambi – ha spiegato la Schmied – che si sono concretizzati in pubblicazioni, manifestazioni e progetti di cooperazione che hanno investito l’arte, la musica, le biblioteche, il giornalismo”.

Durante la cerimonia, svoltasi oggi pomeriggio presso il Ministero per l’istruzione, l’arte e la cultura di Vienna, ha preso la parola per la “laudatio” dell’assessore Sabina Kasslatter Mur il presidente del Südtiroler Kulturinstitut, Marjan Cescutti. “In tutti questi anni – ha commentato Cescutti – la Kasslatter Mur si è impegnata per promuovere e sviluppare la cultura locale, con un occhio di riguardo alla collaborazione con i partner austriaci. Nel settore della scuola, inoltre, la sua opera è stata preziosa per tenere l’Alto Adige al passo con i tempi per quanto riguarda l’apprendimento linguistico, senza dimenticare l’importante riforma dell’ordinamento delle scuole superiori”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bolzano, onorificienza austriaca per l’assessore Kasslatter Mur Bolzano, onorificienza austriaca per l’assessore Kasslatter Mur ultima modifica: 2013-11-13T17:51:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento