Ateleta, esplode pneumatico di un autocarro morto l’imprenditore edile Gianfranco Di Benedetto

Tragico incidente mortale per un uomo di 36 anni. L’imprenditore si trovava nel garage e stava gonfiando la gomma quando la camera d’aria è esplosa investendo Gianfranco Di Benedetto sul volto. A nulla sono valsi i soccorsi delle persone che si trovavano nelle vicinanze, le quali, dopo aver sentito il boato provocato dallo scoppio, sono entrate nel garage per vedere cosa fosse accaduto. Davanti a loro l’imprenditore esanime sul pavimento con il volto irriconoscibile.

Giunti sul posto, i medici e il personale del 118 non hanno potuto fare altro che constatarne la morte. Sulla vicenda stanno indagando i Carabinieri della compagnia di Castel di Sangro.

Lascia un commento