Reggio Calabria, incidente sulla statale 106 Renault Clio investe e uccide Tuinea Fanel

Nello scontro il romeno di 31 anni, residente alla frazione Pellaro, ha avuto la peggio rimanendo ucciso sul colpo. Gli inquirenti tengono in considerazione anche che il pedone al momento dello scontro si trovava in compagnia di altre persone che si trovavano ai margini della strada. La salma di Tuinea Fanel, dopo il riconoscimento avvenuto sul posto da parte di alcuni parenti, è stata trasportata presso la sala mortuaria degli Ospedale Riuniti di Reggio Calabria mentre, la vettura coinvolta, per esigenze d’indagine è stata sequestrata.

Lascia un commento