L’Aquila, Angelo Bonanni muore infilzato mentre taglia una siepe

La tragedia è avvenuta nel giardino di casa del noto professionista che è scivolato dalla scala ed è rimasto infilzato nella recinzione in metallo. Trasportato d’urgenza in ospedale, è morto poco dopo al Pronto soccorso.

La vittima è Angelo Bonanni, 55 anni, molto noto in città in quanto direttore dell’ente d’ambito n.1 e con un passato in politica. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasferito l’uomo all’ospedale “San Salvatore”, ma purtroppo invano.

Lascia un commento