Assenza di Turismo a Crotone, si riparte con un Forum Provinciale

cortese-perziano-regalinoAlla ricerca di una soluzione per fare ripartire il turismo, o meglio ancora perché il territorio crotonese possa trovare sbocco occupazionale da questo settore. È ciò che si prefiggono gli organizzatori del Forum che si svolgerà venerdì 15 a sabato 16 novembre 2013 presso il Museo del Mare tra il Lido Casa rossa e Atlantis.

Quattro dei sette Consiglieri comunali promotori del Forum: Giusy Regalino, Ettore Perziano, Teresa Cortese, Manuela Cimino (assenti per impegni improrogabili Enrico Pedace, Fabrizio Meo, Gaetano Sorrentino), hanno già illustrato in un’apposita conferenza stampa, presso la sala giunta del Comune di Crotone, le motivazioni che hanno indotto ad istituire questo forum che vedrà la partecipazione del Prof. Tullio Romita docente Unical; il Prefetto di Crotone Maria Tirone; Vincenzo Pepparelli presidente CCIAA di Crotone; nonché i saluti del Sindaco Peppino Vallone.

Gli interrogativi non mancano di fronte ad un settore qual è il turismo che in pratica dovrebbe riassorbire le migliaia di posti di lavoro falcidiati dopo la deindustrializzazione. Uno fra tutti, affinché il turismo di massa sia presente a Crotone, la rete dei trasporti stradale, ferroviaria, aeroportuale.

Crotone non ha più una ferrovia, manca di un’adeguata rete autostradale e, da qualche anno, l’aeroporto Sant’Anna di Isola Capo Rizzuto è fermo.

Tre negatività che rappresentano il vero sbarramento per un turismo ampio nella città di Pitagora dove non mancano le attrattive inerenti all’archeologia di notevole interesse essendo Crotone una città sorta nel quarto secolo aC. Quando si saranno date queste risposte in maniera positiva da parte delle varie Istituzioni, allora sarà veramente possibile il turismo a Crotone. Per il momento da apprezzare l’interessamento di quanti tentano di aprire una breccia nel tabù del turismo a Crotone.

“Noi ci stiamo provando ad eliminare una mancanza di turismo nel nostro territorio, occorre un’iniziativa sinergica con gli operatori del settore per renderla possibile – ha affermato il consigliere Perziano durante la conferenza stampa -” 

 “Il fatto che siamo tutti qui, indipendentemente dall’appartenenza politica significa che su determinati temi che interessano lo sviluppo bisogna che si parli con un’unica voce” ha dichiarato l’avv. Teresa Cortese.

“Il messaggio che intendiamo lanciare è fare un punto sul passato con uno sguardo verso il futuro” è quanto ha detto Giusy Regalino.

L’arch. Manuela Cimino: “il crotonese è un territorio dalle mille potenzialità, ci aspettiamo che dal Forum possano uscire tante idee, soprattutto dai giovani”

9 su 10 da parte di 34 recensori Assenza di Turismo a Crotone, si riparte con un Forum Provinciale Assenza di Turismo a Crotone, si riparte con un Forum Provinciale ultima modifica: 2013-11-05T15:26:56+00:00 da Giuseppe Livadoti
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento