Stangata sui carburanti aumentano accise + 6,5 cent al litro

Il Governo Letta continua a mettere mano nelle tasche degli italiani. Dopo l’incremento dell’Iva di un punto percentuale ecco in arrivo nuovi aumenti su carburanti, Irap e Ires.

Dalla data di entrata in vigore della nuova manovra per la correzione del deficit si verificherà un rialzo immediato delle accise e la benzina salirà di 6,5 centesimi al litro. Secondo la bozza del dl “l’aumento dal primo gennaio 2014 e fino al 31 gennaio 2015 sarà di 3,3 cent al litro”. Nuovi rialzi anche per gli acconti Ires e Irap, che passano dal 101 al 103% per il solo anno di imposta 2013.

Lascia un commento