Maglie, in fiamme 4 autobus della Società di trasporti pubblici di Terra d’Otranto

I mezzi si trovavano parcheggiati all’interno della stazione di rifornimento di carburanti “Agip” alle porte di Maglie sulla strada che conduce a Otranto. I bus, in sosta l’uno accanto all’altro, sono stati colpiti dalle fiamme. Ad allertare i pompieri lo stesso gestore dell’impianto che si è poi rivolto al numero di emergenza per richiedere anche l’intervento delle Forze dell’Ordine. I rilievi sono stati eseguiti dai Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Maglie, coordinati dal tenete Luigi Scalingi. Ancora sconosciute le cause che hanno scatenato le fiamme. Nelle prime perizie non sarebbero state rinvenute tracce di liquido infiammabile o contenitori sospetti riconducibili al gesto e alla volontà di qualcuno. La matrice dolosa resta, tuttavia, una delle ipotesi investigative che non è stata ancora esclusa. L’incendio potrebbe essere partito da un cortocircuito, dovuto a un guasto all’impianto elettrico. Saranno le indagini a stabilirlo, anche grazie all’acquisizione dei filmati del sistema di videosorveglianza, installati nelle zone adiacente all’area di rifornimento.

9 su 10 da parte di 34 recensori Maglie, in fiamme 4 autobus della Società di trasporti pubblici di Terra d’Otranto Maglie, in fiamme 4 autobus della Società di trasporti pubblici di Terra d’Otranto ultima modifica: 2013-10-09T09:55:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento