Piacenza, prostituta nigeriana di 45 anni travolta e uccisa

E’ successo in via Arda alla periferia della città. A falciarla un’auto condotta da una giovane che stava transitando, e non si è accorta della donna che camminava a bordo strada.

Si tratta della seconda lucciola investita e uccisa a Piacenza dall’inizio dell’estate. “Dispiace dirlo – commenta il segretario provinciale Lega Nord Pietro Pisani – ma la verità è che con le case chiuse non avremmo pianto la morte di due giovani”.

Lascia un commento