Brindisi, parchi fotovoltaici arresti e sequestri

Un’operazione interforze ha portato in diverse regioni d’Italia ad arresti e sequestri per presunti abusi nella realizzazione di 120 ettari di parchi fotovoltaici nella provincia di Brindisi. Gli indagati avrebbero percepito illecitamente contributi pubblici per diversi milioni di euro. I provvedimenti restrittivi sono stati emessi dal gip del Tribunale di Brindisi su richiesta della Procura.

9 su 10 da parte di 34 recensori Brindisi, parchi fotovoltaici arresti e sequestri Brindisi, parchi fotovoltaici arresti e sequestri ultima modifica: 2013-09-19T09:10:28+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento