Riva Acciaio conferma la cessazione da oggi di tutte le attività dell’azienda

Si tratta di tutte le attività esterne al perimetro gestionale dell’Ilva e relative a sette stabilimenti in cui sono impiegati circa 1.400 persone. La decisione viene motivata con il sequestro preventivo penale del Gip di Taranto.

Lascia un commento