Capo Passero, in fiamme 30 tonnellate di resina di hashish 9 fermi

Alla Direzione Centrale Servizi Antidroga è stata segnalata la presenza di una motonave battente bandiera della Tanzania che stava trasportando un ingente carico di droga nelle acque del Mediterraneo. Gli uomini del Comando Operativo Aeronavale di Pomezia e i militari delle Fiamme Gialle hanno cominciato a monitorare il mezzo, seguendone gli spostamenti nei pressi della costa italiana.

Le unità navali ed aeree del Comando Operativo Aeronavale hanno tentato di abbordare la Gold Star e verificare così la segnalazione. Nel tratto di mare compreso fra Capo Passero nel Siracusano e Malta, i membri dell’equipaggio hanno dato alle fiamme il carico e con esso il mezzo che lo stava trasportando e si sono gettati in acqua.

I nove membri dell’equipaggio, siriani ed egiziani, sono stati tratti in salvo e posti in stato di fermo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Capo Passero, in fiamme 30 tonnellate di resina di hashish 9 fermi Capo Passero, in fiamme 30 tonnellate di resina di hashish 9 fermi ultima modifica: 2013-09-07T10:32:11+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento