Forti temporali dalle Alpi scenderanno verso la Valpadana

Il maltempo raggiungerà entro lunedì anche il resto del centro. Antonio Sano’, direttore de Il meteo.it, segnala che ancora fino a domenica mattina sembrerà estate, con 30 gradi da nord e sud, e punte di 32 a Roma e sul resto del sud. Mercoledì una fredda perturbazione dal Nord Europa segnerà la fine dell’estate, poi tornerà il sole, ma non farà più caldo come prima. Domenica pomeriggio inizia la svolta autunnale con forti temporali dalle Alpi scenderanno verso il Piemonte, la Lombardia ed entro la notte colpiranno il resto del nord. Altri temporali dopo aver toccato la Liguria transiteranno verso la Toscana, Umbria e infine il Lazio entro lunedì.

Dopo una breve tregua, di nuovo da martedì sera e mercoledì una forte fresca perturbazione dal Nord Europa segnerà la fine definitiva della bella stagione e l’inizio di una prima fase fresca settembrina. I temporali dopo aver colpito il nord, scenderanno veloci verso il centro con deciso maltempo su Romagna, Marche, Umbria e con temporali veloci verso il resto del centro-sud. I giorni successivi vedranno certamente un miglioramento, con qualche temporale ancora sui monti nel pomeriggio, ma non sarà più estate, non si supereranno i 22 gradi al nord, i 25 al Centro e i 27 al sud.

9 su 10 da parte di 34 recensori Forti temporali dalle Alpi scenderanno verso la Valpadana Forti temporali dalle Alpi scenderanno verso la Valpadana ultima modifica: 2013-09-08T04:19:44+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento