Caserta, ambulanza del 118 finisce contro il guard-rail muore paziente che era nel mezzo

La vittima è un’anziana di 95 anni prelevata poco prima dalla sua abitazione già in gravissime condizioni di salute (era in coma), caricata su un’auto dopo l’incidente, è morta alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno. Secondo quanto riferito alla Polizia Stradale dal conducente del mezzo di soccorso e dagli altri operatori presenti, medici e infermiere, a provocare l’incidente, avvenuto sotto una pioggia battente, sarebbero stati due pedoni che stavano attraversando la carreggiata, uno dei quali sembra sia scivolato sull’asfalto. L’autista dell’ambulanza, per evitare l’investimento, ha bruscamente sterzato e il mezzo ha sbattuto contro il guard rail. A quel punto il medico del 118 ha fermato un’auto caricandovi la donna che è stata trasportata presso la clinica dove è deceduta. L’autista ha rimediato una frattura al polso, l’infermiere numerose contusioni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Caserta, ambulanza del 118 finisce contro il guard-rail muore paziente che era nel mezzo Caserta, ambulanza del 118 finisce contro il guard-rail muore paziente che era nel mezzo ultima modifica: 2013-08-27T09:57:20+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0